Day 12 – I want to ride my bicycle… 

11/08/2016

Il cambio di rotta prevede di raggiungere Kabelvåg nel mattino. Di buona lena stamane sorprendo la sveglia anzitempo e la fermo alle 6:45. Colazione abbondante e via con il bus delle 8:15 per una nuova gita tra fiordi, baie, insenature e promontori in forme sempre differenti. Puntata all’acquario causa pioggia, prima del check-in nel nuovo alloggio.

Ritiro una delle bici per la felicità dei miei piedi che mi consentirà anche di raggiungere Svolvær in breve tempo. Una cittadina che sembra uscita in parte da un vecchio Western. Toccata e fuga sempre sotto la minaccia di carichi nuvoloni al galoppo dietro i monti, ingaggio al rientro con un cicloturista che approva l’allungo fino all’appartamento con un cenno della mano, svanendo poi oltre il dosso all’orizzonte. Il sole questo pomeriggio risplende alto, vince sulla tempesta, e allora mano alla calibro 17/50 per fermare il tempo sotto una buona luce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *